x

Il sito www.lalepreedizioni.com utilizza cookies tecnici e consente l’invio di cookies di "terze parti".

Per maggiori informazioni sull’uso dei cookies, cliccare qui INFORMATIVA ESTESA.

Si informa che la prosecuzione della navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso comporta la prestazione del consenso all’uso dei cookie.

la lepre edizioni la lepre edizioni
Ricerca veloce
Facebook
Twitter
YouTube
articoli e recensioni
LACERAZIONE / DER RISS
LACERAZIONE / DER RISS
Collana: I Saggi
ISBN: 9788896052921
Pagine: 450
Data di pubblicazione: ottobre 2014
 
8 Settembre 1943 visto dai tedeschi. I nodi irrisolti tra Italia e Germania. Intervista FQ a Petrillo
futuroquotidiano.com, 24 Marzo 2015

Otto settembre 1943, “Proclama Badoglio”: una data divenuta per l’Italia simbolo della forza ma allo stesso tempo della debolezza morale di una nazione.
Ma come ha vissuto quello stesso evento l’ex alleata, la Germania? A questo interrogativo ha cercato di dare delle risposte Paolo Emilio Petrillo, nel libro “Lacerazione/Der Riss. 1915-1943: i nodi irrisolti fra Italia e Germania”. Un testo in cui, attraverso la ricerca di fonti inedite e diverse interviste a veterani della Wehrmacht ancora in vita, l’autore cerca di portare alla luce la “versione mancante” di quel fatto storico che portò l’opinione pubblica tedesca a considerare gli italiani come “inaffidabili e traditori”. 

Per il nostro Paese significò infatti l’entrata in vigore dell’armistizio di Cassibile (firmato con gli anglo-americani il 3 settembre dello stesso anno).

Come è nata l’idea di questo libro?
L’idea è nata dal lavoro che facevo; dal fatto che ho vissuto per diverso tempo a Berlino. L’impressione, che poi è quella che mi ha mosso, è che l’8 settembre non fosse stato raccontato dalla parte tedesca. La mia speranza era quella di poter dare, da italiano inoltre, un contributo che potesse far emergere questa verità tutta tedesca.

Continua a leggere su www.futuroquotidiano.com

Sara Pizzei
  Note Legali | Dati Societari La Lepre Edizioni S.r.l. P.IVA 09643191001 Policy Privacy | Informativa Cookie