x

Il sito www.lalepreedizioni.com utilizza cookies tecnici e consente l’invio di cookies di "terze parti".

Per maggiori informazioni sull’uso dei cookies, cliccare qui INFORMATIVA ESTESA.

Si informa che la prosecuzione della navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso comporta la prestazione del consenso all’uso dei cookie.

la lepre edizioni la lepre edizioni
Ricerca veloce
Facebook
Twitter
YouTube
articoli e recensioni
I SIGNORI SCADUTI
I SIGNORI SCADUTI
Collana: Visioni
ISBN: 978-88-96-052-88-4
Pagine: 140
Data di pubblicazione: novembre 2013
 
I signori scaduti
buongiornolatina.it, 29 Gennaio 2014

Chi sono i “signori scaduti” che Panunzio ritrae in un momento cruciale della storia italiana, tra la fine dell’occupazione tedesca e l’arrivo delle truppe alleate. L’autore li definisce “gente per cui nessuno poteva far nulla, recalcitranti alla pietà e al soccorso, fieri, deboli, tremendamente soli”, o meglio, piccoli potenti del meridione che, senza più potere, non si arrendo al mutamento degli eventi, restando fuori della realtà, consapevoli di non farne più parte.

L’autore intorno a questi personaggi costruisce una trama, articolata in otto racconti ambientati tra i colori e gli umori di una Puglia che si stende tra la Murgia e il mare. La sua Puglia dove lui, nato novanta anni fa, ha conosciuto e vissuto questi “signori”, eroi loro malgrado, grazie al blasone famigliare, decaduti a uno a uno, sempre più nascosti nelle loro dimore in rovina ma, ancor più tragicamente, derisi e emarginati da quel popolo che una volta li aveva tanto ossequiati.

Continua a leggere su www.buongiornolatina.it

Stefano Piermaria
  Note Legali | Dati Societari La Lepre Edizioni S.r.l. P.IVA 09643191001 Policy Privacy | Informativa Cookie